Gidino da Sommacampagna

Gidino (o Ghidino) da Sommacampagna nacque presumibilmente a Verona in un anno imprecisato del decennio 1320-30. Di origini umili, il padre Manfredo, contadino, aveva abbandonato la nativa Sommacampagna per trasferirsi a Verona, dove divenne campsor, tenendo un banco di cambio Leggi tutto…

L’Amor cortese

L’Amor cortese è un concetto letterario che diviene il tema centrale delle opere liriche dei trovatori (poeti-musicisti) nelle corti aristocratiche della Francia meridionale tra l’XI e il XII secolo d.C.; i loro componimenti si affermano in lingua d’oc e trattano Leggi tutto…

Verona in epoca medievale

Nel corso dell’epoca romana Verona fu una delle città più fiorenti del nord Italia e dal V secolo d.C. ospitò, in seguito alle invasioni barbariche, re Ostrogoti, Longobardi e Franchi. Durante il Sacro Romano Impero il potere comitale non fu Leggi tutto…

Bartolomeo I della Scala

Bartolomeo I della Scala era figlio primogenito di Alberto I della Scala e di Verde da Salizzole. Nacque al più tardi – si ignora la data esatta – durante il settimo decennio del XIII secolo; secondo una delle prime notizie Leggi tutto…

Cangrande I della Scala

Terzogenito di Alberto I, dominus di Verona, e di Verde da Salizzole, Canfrancesco, detto sin dall’infanzia “Canis magnus”, nacque il 9 marzo del 1291. Circa la sua infanzia e adolescenza, si hanno scarse informazioni documentarie e cronistiche: nel poema dello Leggi tutto…

Immanuel Romano / Manoello Giudeo

Immanuel Romano (o in altre fonti Immanuel da Roma, ‘Immanu’el ben Šelomoh, ‘Immanu’el ha-Romi, Manoello Giudeo, Manoello Romano, Emanuele Romano) nacque a Roma, come egli stesso più volte ricorda nelle sue opere presumibilmente nel 1261. Il padre si chiamava Šelomoh Leggi tutto…

Il drago nel Medioevo

Il drago è una bestia mitologica che gli uomini del Medioevo descrivono in modo ambiguo: a volte come mostro alato con artigli, ali e coda di serpente, altre volte come pitone in connotazioni fantastiche. In epoca medievale era simbolo delle Leggi tutto…

Alberto I della Scala

Alberto della Scala, secondo figlio di Iacopino, nacque in data a noi non nota, ma al più tardi attorno al 1245, dato che nel 1263 risulta già coniugato con Verde da Salizzole. Fondatore della potenza scaligera in Verona, padre di Leggi tutto…

Il gioco nel Medioevo

La società medievale era animata dall’amore per il gioco e per la festa e non si perdeva occasione per organizzare e creare momenti di divertimento. Lo svago per gli adulti era in genere rappresentato dalle feste durante le quali si Leggi tutto…

Corporazione delle Arti e dei Mestieri

In Italia le “arti” nacquero agli inizi del XII secolo e si diffusero soprattutto nei comuni dell’Italia centrale e settentrionale, in particolare a Firenze. Divise in “arti maggiori” (mercanti, banchieri) e “arti minori” (artigiani e commercianti). Ognuna di queste arti Leggi tutto…