Il drago nel Medioevo

Il drago è una bestia mitologica che gli uomini del Medioevo descrivono in modo ambiguo: a volte come mostro alato con artigli, ali e coda di serpente, altre volte come pitone in connotazioni fantastiche. In epoca medievale era simbolo delle Leggi tutto…

I cani nel Medioevo

I cani sono spesso presenti nei testi e nell’arte del Medioevo: cani da guardia, da caccia e viziati cani da grembo. Nelle case c’erano sempre un cane e un gatto. Di solito non erano considerati animali d’affezione, ma da lavoro: Leggi tutto…

L’Indovinello Veronese

L’Indovinello Veronese è il più antico testo scritto in lingua romanza a noi pervenuto.  È un appunto scritto da un ignoto copista a margine di una pergamena appartenente ad un codice più antico. La datazione dell’appunto è attribuita tra il Leggi tutto…

Il gioco nel Medioevo

La società medievale era animata dall’amore per il gioco e per la festa e non si perdeva occasione per organizzare e creare momenti di divertimento. Lo svago per gli adulti era in genere rappresentato dalle feste durante le quali si Leggi tutto…

La disfida veneziana

Un duello è un combattimento ad armi pari fra due contendenti di solito per la risoluzione definitiva di una controversia o per la difesa dei valori posti in gioco da un più ampio conflitto. Nel Medioevo e nel Rinascimento erano Leggi tutto…

Il poema epico-cavalleresco

LE ORIGINI Il poema epico, le cui origini risalgono all’epopea omerica, ebbe una ripresa tra la fine dell’XI e l’inizio del XII secolo, prima in Francia e in Italia, dove originò la splendida fioritura del poema epico-cavalleresco, fino al XIV Leggi tutto…

Sport e passatempi nel Medioevo

Gli sport medievali, generalmente violenti, erano un modo di allenarsi alla guerra. I figli dei nobili imparavano a cavalcare e praticavano il tiro con l’arco. I re e le loro corti, oltre ad assistere ai tornei partecipavano a frequenti battute Leggi tutto…

La misura del tempo

La successione dei tempi, il divenire è, allo stesso titolo dell’apprendimento dello spazio, un problema fondamentale di cui l’uomo ha avuto coscienza al più presto e su cui i filosofi o i teologi hanno prima esercitato il loro ingegno. A Leggi tutto…