La morte nel Medioevo

La morte è paradossale: pur essendo uno dei momenti più significativi nella vita di una persona, perché la conclude e intorno ad essa il pensiero ha elaborato innumerevoli riflessioni e rappresentazioni, non è traducibile in alcuna esperienza. Nessuno, infatti, può Leggi tutto…

Gidino da Sommacampagna

Gidino (o Ghidino) da Sommacampagna nacque presumibilmente a Verona in un anno imprecisato del decennio 1320-30. Di origini umili, il padre Manfredo, contadino, aveva abbandonato la nativa Sommacampagna per trasferirsi a Verona, dove divenne campsor, tenendo un banco di cambio Leggi tutto…

Bartolomeo I della Scala

Bartolomeo I della Scala era figlio primogenito di Alberto I della Scala e di Verde da Salizzole. Nacque al più tardi – si ignora la data esatta – durante il settimo decennio del XIII secolo; secondo una delle prime notizie Leggi tutto…

Azzo VIII d’Este

Azzo, chiamato anche Azzone, è stato marchese di Ferrara, di Modena e Reggio dal 1293 al 1308. Era figlio di Obizzo II, e nella sua biografia molti ipotizzano sia stato pure il suo assassino. Aveva 4 fratelli: Fosco, Beatrice, Francesco Leggi tutto…

Dante Alighieri

Dante Alighieri fu un poeta, scrittore e politico fiorentino. Considerato il padre della lingua italiana, è l’autore della celebre Divina Commedia. Al tempo della sua nascita, Firenze era in procinto di diventare la città più potente dell’Italia centrale: a partire Leggi tutto…