Medioevo in sella

Sèlla (s.f.): Arnese di varia forma e grandezza, costituito da diverse parti in cuoio su un’ossatura in acciaio o legno (le più moderne possono averla anche in polimero), che si dispone sul dorso di un cavallo, asino, mulo o bardotto, Leggi tutto…

L’Amor cortese

L’Amor cortese è un concetto letterario che diviene il tema centrale delle opere liriche dei trovatori (poeti-musicisti) nelle corti aristocratiche della Francia meridionale tra l’XI e il XII secolo d.C.; i loro componimenti si affermano in lingua d’oc e trattano Leggi tutto…

Araldica

IL LINGUAGGIO ARALDICO E LO SCUDO “Heraldry is the study and description (blazoning) of coats of arms, and of the rights of individuals and families to bears arms.” (l’araldica è lo studio e la descrizione degli stemmi, e il diritto Leggi tutto…

La danza nel Medioevo

Da sempre la danza ha avuto per l’uomo un’importanza molto profonda: già per gli uomini primitivi era un rito, che serviva a creare un contatto con le divinità, unendo corpo e spirito. Essa aveva una fortissima valenza sociale e soprattutto Leggi tutto…

Sport e passatempi nel Medioevo

Gli sport medievali, generalmente violenti, erano un modo di allenarsi alla guerra. I figli dei nobili imparavano a cavalcare e praticavano il tiro con l’arco. I re e le loro corti, oltre ad assistere ai tornei partecipavano a frequenti battute Leggi tutto…

Il cavallo nel Medioevo

Nel Medioevo il cavallo era di uso comune e i suoi impieghi spaziavano dalla battaglia, ai trasporti, all’agricoltura. Il cavallo era comunque il segno distintivo di una classe sociale, l’elemento fondamentale di tutta una organizzazione sociale. Perdutosi con la fine Leggi tutto…