La minuscola carolina

La scrittura, differenziandosi di regione in regione come le lingue, avrebbe ostacolato il diffondersi della cultura romano-cristiana che, nella seconda metà del VIII secolo, risorse grazie alla visione universalistica creata dall’Impero Carolingio. L’Impero di Carlo Magno al tempo era composto Leggi tutto…

Concorso per il Battistero di Firenze: alle porte del primo Rinascimento

In Piazza del Duomo, nel capoluogo toscano, si erge una delle più antiche chiese di Firenze; costruita sui resti di una domus romana intorno al IV secolo dopo Cristo, essa fu consacrata ed intitolata a San Giovanni Battista nel 1059 Leggi tutto…

Gidino da Sommacampagna

Gidino (o Ghidino) da Sommacampagna nacque presumibilmente a Verona in un anno imprecisato del decennio 1320-30. Di origini umili, il padre Manfredo, contadino, aveva abbandonato la nativa Sommacampagna per trasferirsi a Verona, dove divenne campsor, tenendo un banco di cambio Leggi tutto…

Immanuel Romano / Manoello Giudeo

Immanuel Romano (o in altre fonti Immanuel da Roma, ‘Immanu’el ben Šelomoh, ‘Immanu’el ha-Romi, Manoello Giudeo, Manoello Romano, Emanuele Romano) nacque a Roma, come egli stesso più volte ricorda nelle sue opere presumibilmente nel 1261. Il padre si chiamava Šelomoh Leggi tutto…

Il manoscritto medievale

NASCITA DELLA SCRITTURA La scrittura occidentale nasce da una lunga evoluzione che inizia con i pittogrammi degli uomini preistorici e sfocia nel sistema alfabetico. L’evoluzione della stessa è condizionata dalla struttura delle lingue e dai supporti utilizzati. Non si può Leggi tutto…