La caccia alle streghe

La stregoneria nel Medioevo inizia la sua diffusione dalle campagne, luoghi in cui non vi era conoscenza della medicina e dove era molto difficile beneficiare dell’aiuto dei medici in quanto rari e costosi. Gli abitanti iniziano dunque ad affidarsi alle Leggi tutto…

Echi di “Ars Medica” – Riflessioni sulla pratica del curare nel Medioevo e i suoi effetti sull’oggi

L’arte di curare ha fatto parte della vita dell’uomo dal momento stesso della sua comparsa sulla Terra. I tentativi di alleviare le proprie o le altrui sofferenze fa parte dell’autoconservazione ed è un istinto atto a preservare la presenza della Leggi tutto…

Alchimia medievale e rinascimentale

Nella cultura mediterranea fu considerato fondatore dell’alchimia Ermete Trismegisto una figura probabilmente immaginaria a cui furono attribuite numerose scritture. Il termine alchimia deriva dall’arabo al-khīmiyya o al-khīmiyya (الكيمياء o الخيمياء), composto dell’articolo determinativo al- e della parola kīmiyya che significa Leggi tutto…

Medicina e chirurgia in epoca medievale

SITUAZIONE SANITARIA GENERALE NEL MEDIOEVO Il Medioevo è da sempre considerato un periodo buio e in parte lo fu anche per ciò che concerne la medicina e la chirurgia. Le condizioni di vita non erano delle più favorevoli, la scarsezza Leggi tutto…

Cangrande I della Scala

Terzogenito di Alberto I, dominus di Verona, e di Verde da Salizzole, Canfrancesco, detto sin dall’infanzia “Canis magnus”, nacque il 9 marzo del 1291. Circa la sua infanzia e adolescenza, si hanno scarse informazioni documentarie e cronistiche: nel poema dello Leggi tutto…

Immanuel Romano / Manoello Giudeo

Immanuel Romano (o in altre fonti Immanuel da Roma, ‘Immanu’el ben Šelomoh, ‘Immanu’el ha-Romi, Manoello Giudeo, Manoello Romano, Emanuele Romano) nacque a Roma, come egli stesso più volte ricorda nelle sue opere presumibilmente nel 1261. Il padre si chiamava Šelomoh Leggi tutto…

I cani nel Medioevo

I cani sono spesso presenti nei testi e nell’arte del Medioevo: cani da guardia, da caccia e viziati cani da grembo. Nelle case c’erano sempre un cane e un gatto. Di solito non erano considerati animali d’affezione, ma da lavoro: Leggi tutto…

L’igiene nel Medioevo

L’acqua e l’igiene nei secoli passati Il concetto di igiene ai nostri giorni è diverso dal passato; non vuol dire però che se noi percepiamo in modo diverso il rapporto con l’acqua, l’uomo del Medioevo non si occupasse della pulizia. Leggi tutto…

Il manoscritto medievale

NASCITA DELLA SCRITTURA La scrittura occidentale nasce da una lunga evoluzione che inizia con i pittogrammi degli uomini preistorici e sfocia nel sistema alfabetico. L’evoluzione della stessa è condizionata dalla struttura delle lingue e dai supporti utilizzati. Non si può Leggi tutto…

Corporazione delle Arti e dei Mestieri

In Italia le “arti” nacquero agli inizi del XII secolo e si diffusero soprattutto nei comuni dell’Italia centrale e settentrionale, in particolare a Firenze. Divise in “arti maggiori” (mercanti, banchieri) e “arti minori” (artigiani e commercianti). Ognuna di queste arti Leggi tutto…