Composizione delle classi sociali nel Medioevo

Coloro che lavorano: i contadini Il lavoro dei contadini dipendeva dai mezzi di cui disponevano e dalle condizioni climatiche; altre cose importanti erano la scelta delle coltivazioni in base alla stagione e la scelta del terreno in base alla sua Leggi tutto…

Agricoltura e società nel Medioevo

LA GRANDE PROPRIETA’ ALTO-MEDIEVALE Quando l’Impero Romano cadde a seguito dell’invasioni barbariche col tempo si andarono a perdere molte tecniche colturali a causa di un drastico cambiamento di mentalità e di una profonda crisi. Il discorso è valido soprattutto per Leggi tutto…

La Curtis o l’evoluzione della Signoria territoriale

Il Medioevo è sempre stato, negli studi e nel pensiero di molti, oggetto di ogni sorta di pregiudizi e incomprensioni. L’età buia, l’epoca della cavalleria, della superstizione, del feudalesimo. Certo, tutte queste etichette hanno una loro ragion d’essere, ma sempre Leggi tutto…

Nizariti: la setta degli assassini

I Nizariti, o setta degli assassini, erano una tribù sciita della Persia orientale. Formatasi già dal VII secolo fu in attività per tutto il Medioevo, ma ebbe il suo periodo migliore dal 1094 alla morte del califfo fatimida de Il Leggi tutto…